Home » Limba Sarda » Patatu Giuanne, poeta pintzionadu

Immagini del paese

PIC00095.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 9978435

Notizie del giorno

 
Patatu Giuanne, poeta pintzionadu

Giuanne Patatu (1908-1995) era mio padre. Non era poeta "famadu". Come tanti altri, si dilettava a scrivere in limba, componendo versi e annotando pensieri. Lettore appassionato di quanto si pubblicava in quella materia, conosceva i versi dei classici della poesia sarda: Mossa, Casu, Piras, Contene, Pirastru, Cubeddu, Testoni e, ovviamente, i suoi amici e compaesani Giuanne Seu e Bainzu Truddaju. La raccolta dei suoi scritti, curata da mio fratello Tore, viene qui pubblicata come segno di affetto e riconoscenza filiali. Ma anche per rivelare, a quanti ebbero modo di apprezzarlo per le sue capacità professionali, un aspetto sconosciuto della sua personalità.

 

Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Autore Visite
1 Su lamentu de su conigliu Carlo Patatu 2592
2 Giuanne Patatu: Sa familia mia Carlo Patatu 2181
3 Giuanne Patatu: Sa poesia Carlo Patatu 2490
4 Giuanne Patatu: note biografiche Carlo Patatu 6431
5 Giuanne Patatu: Como e tando Carlo Patatu 2935