Home

Immagini del paese

Immagine 014.jpg

Statistiche

Tot. visite contenuti : 8952885

Notizie del giorno

 
Dopo il coronavirus saremo migliori?
Sabato 28 Marzo 2020 16:30

Pronti a emozionarci e a dare il meglio di noi stessi in circostanze eccezionali, rallentiamo poi il passo e torniamo a praticare le antiche abitudini – Dal passato impariamo poco o niente

di Carlo Patatu

P

assata la tempesta del Covid-19, niente sarà più come prima? Saremo diventati migliori? E, quel che più conta, avremo imparato la lezione?

Leggi tutto...
 
1982: grave epidemia a Chiaramonti
Giovedì 26 Marzo 2020 18:41

Non interessava gli umani, bensì i conigli, morti a migliaia nella zona di Santa Giusta

La Nuova Sardegna – 29 Luglio 1982

 

Una strage di conigli

 

L

a zona di Santa Giusta è stata dichiarata infetta da mixomatosi: così risulta da un'ordinanza che il sindaco ha emesso qualche giorno fa, dopo avere sentito il parere del veterinario.

Leggi tutto...
 
Su Cantigu de sos Cantigos – capitulu 7
Mercoledì 25 Marzo 2020 00:00

Tradotto in lingua sarda da Maria Sale


 

S

u coro

Giradi, giradi Sulammita, chìnduladi,

chìnduladi: ti cherimus bidere cun ammiru.

It’est chi ammirades bois in Sulammita,

cando faghet ballu a duas filas”.

Leggi tutto...
 
Maria Sale: Retrattos cuados
Giovedì 08 Novembre 2007 15:17

Chissà si forrojende in sos alzios,
inue sos ranzolos a iscampiàdas

Leggi tutto...
 
Condizione civile ed economica degli abitanti di Chiaramonti[1]
Domenica 22 Marzo 2020 17:52

di Giorgio Falchi


L’attuale condizione civile ed economica di questa popolazione lascia invero moltissimo a desiderare.

Leggi tutto...
 
Salutiamo Primavera dalla clausura
Venerdì 20 Marzo 2020 00:00

Anche nel Marzo del 1864 la Scuola Elementare di Chiaramonti fu chiusa, ma per inidoneità dei locali - Ce lo ricorda una cronaca dell’epoca annotata da Giorgio Falchi[1]

di Carlo Patatu

Passata è l’uggiosa invernata,

passata, passata!

Leggi tutto...
 
Cantigu de sos cantigos – capitulu 6
Mercoledì 18 Marzo 2020 00:00

Traduzione in lingua sarda di Maria Sale


 

S

u coro


 

A inue si ch’est andadu,

o bella, s’istimadu tou?

A inue si ch’est andadu,

pro chi nois lu chirchemus pro te?

Leggi tutto...
 
Buon compleanno, Italia!
Martedì 17 Marzo 2020 12:47

Oggi ricorre il 159° anniversario della proclamazione del Regno d’Italia, della quasi compiuta unità nazionale – Lo celebriamo in silenzio e in solitudine, certi che vinceremo la battaglia contro il coronavirus

di Carlo Patatu

P

oco fa, spalancando la persiana della porta finestra che affaccia sul terrazzo, ho visto esposto il Tricolore sul pennone della caserma dei Carabinieri. Fatta una rapida riflessione, mi sono ricordato che oggi l’Italia unita ha compiuto 159 anni.

Leggi tutto...
 
La pandemia di un secolo fa
Martedì 17 Marzo 2020 00:00

Nel 1918, a Chiaramonti, furono ben 102 i decessi causati dalla cosiddetta febbre spagnola

di Claudio Coda

A

lla fine dell’estate 1918, in Tzaramònte, si sviluppò l'epidemia della febbre spagnola. Così definita non perché sviluppatasi in quel Paese, ma perché -così asseriscono gli storici- ne venne data per prima la notizia dalla stampa locale. A quanto pare furono soldati americani in transito, a trasmetterla. Anche perché la Spagna alla guerra Mondiale non partecipò perché neutrale.
Leggi tutto...
 
I successi del Gruppo Alimentare Sardo dei Murgia
Sabato 14 Marzo 2020 19:19

Sorta per iniziativa di un chiaramontese, oggi l’azienda si colloca al 78° posto fra le mille realtà produttive più importanti della Sardegna e guarda al futuro con fiducia, nonostante la crisi in atto

di Carlo Patatu

I

l Gruppo Alimentare Sardo Spa con sede in Sassari a Predda Niedda, fondato e presieduto dal chiaramontese Vincenzo Murgia, occupa il 78° fra le mille aziende più importanti dell’Isola censite dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio sassarese.

Leggi tutto...
 
Ricordo di “don Posadinu”
Venerdì 13 Marzo 2020 13:19

Parroco emerito di Nulvi, di cui è stato guida spirituale per quasi un trentennio, si è adoperato per valorizzare il patrimonio artistico della parrocchia e le antiche consuetudini locali

di Carlo Patatu

Q

ualche giorno fa, se n’è andato don Posadinu, parroco emerito di Nulvi, dov’era nato quasi novant’anni fa.

Leggi tutto...
 
I vestiti nuovi dell’imperatore
Giovedì 12 Marzo 2020 00:00

Come far credere, agli sprovveduti e non solo, che l’asino vola - Grazie alla complicità della rete e alla disponibilità di tanti allocchi, conquistano molto spazio anche le bufale più grosse

di Carlo Patatu

M

i capita sovente, saltabeccando qua e là nella rete, di leggere stramberie di ogni genere e notizie che hanno dell’incredibile, oltre ai soliti rigurgiti d’insulti contro chi ha detto o fatto qualcosa che non piace.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 198