Home

Immagini del paese

Mulino a vento 6.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 7814244

Notizie del giorno

 
Buona Pasqua a tutti
Giovedì 18 Aprile 2019 23:28

di Carlo Patatu


Auguro ai nostri lettori una buona Pasqua.

Leggi tutto...
 
Avreschidas de ‘eranu[1]
Mercoledì 17 Aprile 2019 10:38

di Bainzu Truddaju


 

I

Ite cunzertu bellu su manzanu

chi pigat da-e s’adde ancora oscura:

paret ringraziare sa natura

custu motu canoru chitulanu.

Leggi tutto...
 
Personaggi: Don Christòvulu - seconda parte
Sabato 13 Aprile 2019 11:29

Confessore comprensivo, non si scandalizzava per i peccati commessi dai giovani in materia di sesso, se non per gli eventuali esborsi in danaro a favore delle "signorine" di Sassari - Visse gli ultimi anni in beata incoscienza, convinto che il Papa lo avesse nominato cardinale

di Carlo Patatu


Quand’era possibile, noi ragazzi preferivamo correre da lui a confessarci. Perché più aperto e comprensivo. Era stato uomo di mondo, in gioventù.

Leggi tutto...
 
Personaggi: Don Christòvulu[1] - prima parte

Entrato in seminario dopo la laurea in Giurisprudenza, divenne canonico predicatore della cattedrale San Nicola di Sassari – In vecchiaia si ritirò a Chiaramonti, suo paese natio – Alla fine degli anni Trenta, fondò l’asilo infantile, di cui fu il primo presidente

di Carlo Patatu

F

ra i preti da me frequentati, il canonico Cristoforo Grixoni fu, senza dubbio, il più simpatico. Lo conobbi quando, già avanti negli anni, si ritirò a vita privata a Chiaramonti, suo paese natio. Qui trascorse gran parte della vecchiaia. Suo padre Francesco[2], nobile cavaliere del Regno, nonché medico condotto di questo comune negli anni a cavallo fra l’Ottocento e il Novecento, aveva sposato Vittoria Falchi Madau[3], che gli diede quattro figli: Giovannico[4] (divenne generale medico), Cristoforo, Gavino[5] (anch’esso fu nostro medico condotto negli anni Trenta e Quaranta) e Cicina[6].

Leggi tutto...
 
Da un castello all’altro
Lunedì 08 Aprile 2019 09:39

Una vita da recluso, anche se libero

di Claudio Coda

Da sotto il campanile, breve cronaca paesana.

Leggi tutto...
 
Aggiornate il sito internet del Comune
Venerdì 05 Aprile 2019 09:26

Il biglietto da visita di Chiaramonti viaggia nella rete e contiene messaggi, dati, informazioni che non sono più attuali: necessita pertanto di una rivisitazione urgente

di Carlo Patatu

Il sito ufficiale del nostro Comune dovrebbe essere rivisitato al più presto e accuratamente aggiornato. Ne va della credibilità dell’istituzione che rappresenta. Chi sta sulla rete è visibile e leggibile in ogni dove. In tempo reale e senza limiti geografici.

Leggi tutto...
 
Custu ‘ider cheria
Mercoledì 03 Aprile 2019 17:02

di Giovanni Soro

 

Ite ‘ider in bois cheria,

fizos de su coro,

Leggi tutto...
 
La “Siciliana” ora è chiaramontese

Lo stabilimento caseario sorto nei primi anni Sessanta del Novecento è stato rilevato da privati, vincitori di un’asta pubblica indetta dal Tribunale dopo il fallimento della Cooperativa San Giuseppe

di Carlo Patatu

Quello che fu il caseificio della “Siciliana Pecorini – Chiaramonti”, già dell’accoppiata Fumera-Puglisi Cosentino e successivamente della “Cooperativa San Giuseppe” è passato nelle mani di Giovannino Cossiga e dei figli Giuseppe ed Erika, titolari dell’officina meccanica e centro revisioni “Cossiga Motors”.

Leggi tutto...
 
Un primo tagliando alla giunta Unali
Martedì 26 Marzo 2019 20:01

A poco meno di 300 giorni dall’insediamento del nuovo Consiglio comunale, ecco cosa è stato realizzato del programma quinquennale presentato in campagna elettorale

di Carlo Patatu

Il 10 Giugno 2018 è passato da un pezzo. Sono trascorsi poco meno di 300 giorni dacché la lista solitaria capeggiata da Alessandro Unali ha ottenuto i consensi necessari per insediarsi nella Casa comunale e amministrare il paese.

Leggi tutto...
 
Adiosu Antoninu Rubattu
Domenica 24 Marzo 2019 15:13

Studioso appassionato della lingua sarda, poeta e divulgatore, ha tradotto in limba, in ottave, l’Iliade e l’Odissea; ha pubblicato pure un vocabolario sardo in 6 volumi e, ultimamente, uno studio accurato inerente a Sa faeddada de Sènnaru

di Carlo Patatu

Se ‘è andato ieri Tonino Rubattu. A Sassari, in un letto d’ospedale. Nato a Rodi (Grecia) 81 anni fa, per il resto ha sempre vissuto a Sennori, di cui è stato sindaco dal 1975 al 1983.

Leggi tutto...
 
Un ordine di servizio molto… liberale
Venerdì 22 Marzo 2019 00:00

Diramato da una multinazionale svizzera alla fine del 19° secolo, contiene disposizioni che, anche a quel tempo, erano da considerarsi scandalose e inaccettabili

di Orazio Porcu

Qualche anno fa, un caro amico, alto dirigente di una multinazionale svizzera, ben conoscendo le mie opinioni in materia di conflitti sociali e di lotta di classe, mi fece avere il documento che trascrivo integralmente, senza cambiare una virgola, nella convinzione che possa suscitare la curiosità di altri lettori.

Leggi tutto...
 
Maledetta Primavera…
Giovedì 21 Marzo 2019 14:06

L’Inverno tarda a lasciare il campo libero; la nuova stagione non si presenta nella veste migliore, anche al di là e al di fuori della meteorologia

di Carlo Patatu

Oggi è Primavera. Dovrebbe. Lo dico solo perché me lo conferma il calendario; ma non il sole che, infastidito da una nuvolaglia che copre irregolarmente il cielo, si sforza per rendere onore a questa ricorrenza. Senza peraltro riuscirci. L’aria è frizzantina, ancora invernale. Insomma: una die castigada[1], diceva mia madre.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 189