Home » Archivio - Chiaramonti Notizie » Chiaramonti Al Caffè » La Pro Loco nel segno della continuità

Immagini del paese

Immagine 012.jpg

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11344386

Notizie del giorno

 
La Pro Loco nel segno della continuità PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Domenica 25 Gennaio 2009 23:25
Per il prossimo quadriennio, confermato pressoché per intero il direttivo uscente

Confermati gran parte degli uscenti con un’elezione plebiscitaria. All’appuntamento elettorale per il rinnovo degli organi amministrativi della Pro Loco, i soci hanno risposto presentandosi numerosi al seggio elettorale. Che, presso la sala del Consiglio comunale, è rimasto aperti dalle ore 17 alle 21 di oggi. Dei 604 soci aventi diritto, hanno votato in 253, pari al 41,88%. Un record.

Aperte le urne, lo spoglio delle schede, conclusosi poco dopo le ore 22, ha dato i seguenti risultati per quanto attiene al rinnovo del consiglio direttivo:
Alessandro Unali 192 voti, Domenico Seu 111, Giovanni Soddu 109, Giulia Demontis 101, Sebastiano Cabizza 89, Ferdinanda Angioni 59, Roberto Pinna 56, Bruna Cherchi 53, Mario Piseddu 44. Fin qui i nove dirigenti eletti. Seguono Stefania Pileri e Gavina Barroccu con 37 voti ed Edoardo Barroccu con 26.

Mentre scriviamo, è in corso lo scrutinio delle schede per l’elezione dei probiviri e del collegio sindacale. Dei cui risultati daremo conto successivamente.

Fugate le perplessità della vigilia, Alessandro Unali e gran parte della sua squadra hanno poi deciso di ripresentarsi candidati e chiedere la fiducia ai soci per il prossimo quadriennio. E i soci, come abbiamo visto, la fiducia gliel’hanno confermata a piene mani. Senza se e senza ma. Il che la dice lunga sull’indice di gradimento che gli amministratori uscenti hanno saputo guadagnarsi con le attività portate avanti e con l’impegno personale. Che non è venuto mai meno.

É da registrare positivamente la comparsa di nomi nuovi (Bruna Cherchi e Mario Piseddu). Come pure è da sottolineare l’impegno assunto concordemente dai candidati, prima ancora che le urne fossero aperte, di coinvolgere attivamente nella gestione della Pro Loco anche coloro che, per via delle previsioni statutarie, sarebbero risultati non eletti (si tratta di Stefania Pileri, Gavina Barroccu ed Edoardo Barroccu). “Essi – ha dichiarato il presidente Unali – saranno convocati a tutte le riunioni, nel corso delle quali il loro parere avrà un peso. Come se facessero parte del direttivo a tutti gli effetti".

Dai nuovi dirigenti i soci si aspettano che la prossima stagione gestionale sia almeno pari a quella testé conclusa. Stagione che si avvierà fra qualche giorno, con l’elezione degli organi statutari. E cioè del presidente (è certo che sarà riconfermato Alessandro Unali), del vice, del segretario e del cassiere. Fermo restando che i rappresentanti del Comune continueranno a essere Roberto Farris e Alessandro Pileri. Salvo ripensamenti, ovviamente.

Bene. A tutti l'augurio di buon lavoro!
Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Gennaio 2009 00:21
 
Commenti (2)
happily retired
2 Domenica 08 Febbraio 2009 22:43
mick/stephan
we both send our congratulations to sandro and his team for the great work he does organising the events that takes place in chiaramonti may your 2009 programmes be just as great. again congratulations on your re-appointment.


mick/stephan

---

traduzione:


inviamo le nostre congratulazioni a Sandro e al suo gruppo per il grande lavoro che fa nell'organizzare gli eventi che si svolgono a chiaramonti; possano i vostri programmi per il 2009 essere ancora migliori; di nuovo congratulazioni per la vostra riconferma nell'incarico.


mick/stephan
Auguri...
1 Giovedì 29 Gennaio 2009 12:07
Gian Luca Marras
Esprimo i miei complimenti a Sandro e alla Pro Loco di Chiaramonti per il buon lavoro svolto in questi anni (che da ex presidente Pro Loco "confinante", ho potuto ben apprezzare), con i migliori auguri, ed un grosso in bocca al lupo, per il lavoro futuro. Saluti


Gian Luca Marras - Erula

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):